L'Ordine degli Psicologi del Veneto si unisce al cordoglio per la scomparsa della collega Giuliana Grando, Psicologa-Psicoterapeuta e Psicoanalista.

La sua formazione è avvenuta tra Milano, Parigi e Bruxelles; membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi e della Scuola Mondiale di Psicoanalisi, docente incaricato dell’Istituto Freudiano, già supervisora clinica del Centro Antiviolenza del Comune di Venezia, la collega Grando si è occupata per molti anni delle patologie al femminile, di disturbi alimentari, violenza familiare e di coppia, e di problemi legati all’identità di genere.

Ha curato i volumi "La scoperta dell’Anoressia" (Bruno Mondadori); "Nuove schiavitù, Forme attuali nella dipendenza" (FrancoAngeli); "Devastazione e masochismo femminile" (FrancoAngeli), ed ha contribuito con i suoi articoli a numerosi testi e riviste scientifiche di ambito psicoanalitico.